Lady-Comp 21 indica l’inizio di una gravidanza?

Lady-Comp indica molto di più. Tanti informazioni indispensabili per la moderna prevenzione prenatale.

Se subentra una gravidanza dopo almeno 1-2 cicli di utilizzo, LadyComp 21 lo indicherà automaticamente e in anticipo rispetto a qualsiasi altro test di gravidanza, senza che tu debba fare nulla di particolare. Così come per tutti gli altri calcoli che effettua, anche in questo caso LadyComp 21 calcola e segnala sul display in anticipo, una gravidanza in corso.
Una gravidanza può essere probabile, possibile o certa; LadyComp la distingue segnalando:

  • una probabile gravidanza dopo il 5° giorno dal concepimento (con precedente inserimento del dato RS)
  • una possibile gravidanza dopo 15 giorni e
  • la conferma della gravidanza con il 18° giorno dopo il concepimento.

Stabilire in anticipo, e il prima possibile, lo stato di gravidanza è una cosa estremamente importante soprattutto dal punto di vista medico.
In base a recenti indagini sulle origini di malformazioni e lesioni del nascituro, si è visto che la maggior parte di esse vengono determinate nelle prime settimane di gravidanza. In questo primo periodo molte donne spesso non sanno ancora di essere incinte e di conseguenza non prendono tempestivamente le opportune precauzioni, modificando atteggiamenti che potrebbero essere lesivi per il feto (un esempio fra i tanti è la totale rinuncia all’alcol, al fumo e ai farmaci di ogni genere).

LadyComp 21 stabilisce anche il giorno del concepimento con l’aiuto delle tue indicazioni, ossia l’immissione del dato “RS” (RS = rapporto sessuale) e della conoscenza della comparsa della successiva ovulazione.
Dalla data del concepimento LadyComp calcola automaticamente ed in modo esatto la data del parto, indicandola.

L’esatta conoscenza del giorno del concepimento e della data del parto è a sua volta di incalcolabile valore per la moderna prevenzione prenatale, dato che la sua consueta determinazione del mese di gravidanza (calcolata dal primo giorno dell’ultima mestruazione) rimane tuttora approssimativa.