Esiste il rischio di misurare in modo errato?

Il programma di Pearly2 e Lady-Comp controlla l’intero processo di misurazione “intelligentemente”, effettuando una verifica, un centinaio di volte al secondo, del termosensore elettronico nonché dell’andamento della curva della temperatura.
Se durante la misurazione il termosensore si sposta oppure se si trova in una posizione errata, per esempio sopra e non sotto la lingua, l’apparecchio lo segnala, di modo che la posizione o l’errore possano essere corretti.
Lo stesso vale anche nel caso in cui la misurazione dovesse venire interrotta troppo presto.

È comunque importante rilevare la temperatura basale LINK